autolesionista
Ma ehi, guardati.
Guardati bene.
Cosa vedi?
Esattamente un disastro.
E la colpa di tutto ció di chi è?
Tua.
Tu da piccola non volevi questo. E allora perchè non fai altro che distruggerti sempre di piú?
Guarda i tuoi occhi.
Dentro di essi ci sono potenti uragani.
Guarda dietro questi uragani. Cosa si nasconde? Il vuoto.
É questo che volevi? Essere talmente tanto vuota da non sentire nemmeno un pó di dolore, tantomeno di felicitá.
Guarda i tuoi polsi. É lí che scrivi la tua storia, fatta solo di battaglie. Continue guerre contro di te.
Ora chiudi gli occhi.
La vedi, quella bambina paffutella, con le guance rosee e i capelli corvino?
Sta piangendo. Ti sta chiedendo perchè l’hai ridotta cosí.
Quella bambina eri tu.
occhicolormaredistrutti (via occhicolormaredistrutti)